Il mio repertorio

Emilio nasce a Fossacesia, un paesino in Abruzzo. Durante gli studi di architettura lavora in teatro nel settore tecnico, e qui incontra per la prima volta L’Opera Lirica. Sotto la guida del soprano Aida Claretto Prestia, canta il suo primo Recital nel (2003). La prima entrata in scena con un opera contemporanea “L’Aurora di gerusalemme” di Arnaboldi (2004).

Sempre nel 2004 è finalista al Concorso A.s.l.i.c.o e presente nella stagione dello stesso anno, come Barone Duphol nella Traviata.
Nel 2005, il vero debutto con il titol role di “Falstaff” sotto la guida del Maestro Claudio Desderi, con il quale lavorerà ancora come Marcello in Boheme, Don Magnifico nella Cenerentola, e Signor Bruschino.
Dopo questa esperienza ed altri titoli, nel 2007, a Pesaro l’incontro con la vocalità Rossiniana, precisamente Don Profondo nel “Viaggio a Reims” presso l’accademia del ROF.

Nel 2008 abbandona il settore tecnico in teatro per dedicarsi esclusivamente alla carriera artistica.
La sua formazione culturale-musicale si è ulteriormente arricchita seguendo nel 2008-2009 l’accademia lirica del Maestro Simone Alaimo.
La sua attività sia concertistica che operistica si svolge all’estero oltre che in Italia.